Impostazioni di Windows

Correzione: Word non è il programma predefinito per la visualizzazione e la modifica


  • La finestra di dialogo di Word non è il tuo programma predefinito continua ad apparire per alcuni utenti quando provano ad aprire tipi di file specifici con l’applicazione.
  • È possibile disabilitare la finestra di dialogo del programma predefinito tramite la finestra Opzioni di Word.
  • La nostra sezione delle impostazioni di Windows include più post che forniscono ulteriori dettagli su come configurare le impostazioni in Windows 10.
  • Puoi trovare ulteriori suggerimenti su Word e utili correzioni nel nostro hub Microsoft Word dettagliato .

Per risolvere vari problemi del PC, consigliamo DriverFix: questo software manterrà i driver attivi e funzionanti, proteggendoti così da errori comuni del computer e guasti hardware. Controlla ora tutti i tuoi driver in 3 semplici passaggi:

  1. Scarica DriverFix (file di download verificato).
  2. Fare clic su Avvia scansione per trovare tutti i driver problematici.
  3. Fare clic su Aggiorna driver per ottenere nuove versioni ed evitare malfunzionamenti del sistema.
  • DriverFix è stato scaricato da 508.312 lettori questo mese.

Alcuni utenti di MS Word hanno pubblicato sul forum di Microsoft una finestra di dialogo che dice, Word non è il tuo programma predefinito per la visualizzazione e la modifica di documenti.

La finestra della finestra di dialogo continua ad aprirsi per alcuni utenti quando provano ad aprire file di documenti con Word. Questo problema può ancora verificarsi anche quando gli utenti hanno configurato il tipo di file selezionato per Word.

Microsoft Word non è il tuo programma predefinito per la visualizzazione e la modifica dei documenti

Disabilita la finestra di dialogo del programma predefinito di Word

  1. Seleziona la scheda File in Word.
  2. Fare clic su Opzioni per aprire una finestra Opzioni di Word.
  3. Seleziona Generale a sinistra della finestra Opzioni di Word.
  4. Scorri la finestra verso il basso fino ad arrivare alle opzioni di avvio.
  5. Deseleziona l’ opzione Dimmi se Microsoft Word non è il programma predefinito per la visualizzazione e la modifica dei documenti.
  6. Fare clic sul pulsante OK.

Ripara l’installazione di Office di Word

  1. Apri la finestra di dialogo Esegui premendo il tasto Windows + scorciatoia da tastiera R.
  2. Digita appwiz.cpl nella casella Esegui e fai clic su OK per aprire la finestra del Pannello di controllo del programma di disinstallazione .
  3. Seleziona la tua suite MS Office elencata lì.
  4. Fare clic sul pulsante Modifica per aprire le opzioni di riparazione.
  5. Seleziona il pulsante di opzione Riparazione rapida o Riparazione in linea.
  6. Premi il pulsante Ripara.
  7. Riavvia Windows dopo aver ripristinato Office.

Controlla le app predefinite in base alle impostazioni del tipo di file

  1. Verifica che tutti i tipi di file per Word siano configurati per essere quelli predefiniti. Per fare ciò, fai clic su Tipo di Windows 10 qui per cercare il pulsante sulla barra delle applicazioni.
  2. Quindi, inserisci la parola chiave predefinita nella casella di ricerca.
  3. Fare clic sulle app predefinite per aprire la finestra nell’inquadratura direttamente sotto.
  4. Fare clic su Imposta valori predefiniti per app per aprire un elenco di software.
  5. Seleziona il software Word e fai clic sul pulsante Gestisci.
  6. Quindi vedrai un elenco di tipi di file che Word può aprire. Seleziona Word per tutti i tipi di file, non è l’app predefinita per.
  7. Seleziona di nuovo Word per i tipi di file, è già l’impostazione predefinita solo per l’aggiornamento.
  8. Successivamente, riavvia il laptop o il desktop.

Disinstallare le vecchie suite di Office

  1. Apri la finestra di dialogo Esegui.
  2. Quindi puoi aprire il programma di disinstallazione inserendo appwiz.cpl in Esegui e facendo clic su OK.
  3. Quindi, cerca una vecchia installazione di Office elencata in Programmi e funzionalità.
  4. Seleziona una vecchia installazione di Office (non quella attuale) e fai clic sul relativo pulsante Disinstalla.
  5. Fare clic su nelle richieste di conferma della disinstallazione.
  6. Riavvia Windows dopo aver disinstallato il vecchio software Office.

Seleziona Blocco note e poi Word come tipo di file predefinito

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file per il quale si apre la finestra di dialogo per selezionare Apri con.
  2. Seleziona Scegli un’altra app > Altre app > Blocco note.
  3. Seleziona la casella di controllo Usa sempre questa app.
  4. Fare clic sul pulsante OK.
  5. Quindi fare nuovamente clic con il pulsante destro del mouse sullo stesso file per selezionare Apri con > Scegli un’altra app > Word.
  6. Seleziona di nuovo l’opzione Usa sempre questa app e fai clic sul pulsante OK.

Queste sono alcune delle risoluzioni più probabili per risolvere il problema se Word non è la finestra di dialogo del programma predefinito.

Se hai ancora bisogno di ulteriori risoluzioni, puoi metterti in contatto con l’agente del supporto Microsoft tramite la pagina Contatta il supporto di Office.

Fonte di registrazione: windowsreport.com